• zucchetti_slide3.jpg
  • zucchetti_slide2.jpg
  • zucchetti_slide1.jpg

numero di telefono poltrone zucchetti

Poltrone Zucchetti

Le poltrone

I divani

Poltrone comode Divani comodi

Tutte le Poltrone e i Divani Zucchetti vengono sottoposti ai più rigidi controlli di produzione e sono realizzati con la qualità che solo il lavoro artigianale può offrire, senza rinunciare però a tecnologia e innovazione.

GDL SpA infatti è attenta ai nuovi materiali e riesce ad offrire ai suoi clienti prodotti di qualità eccellente a prezzi davvero competitivi.

I Divani Zucchetti hanno un design elegante che soddisferà i vostri gusti e soprattutto il vostro benessere. Niente di meglio che godersi un po' di meritato riposo su un divano dalle forme semplici ed eleganti, che arreda casa con stile.

I Divani Zucchetti sono rigorosamente Made in Italy, con una struttura solida e con linee moderne.

Promo poltrone

promozione poltrone zucchetti

Acquistate ora una nuova Poltrona Zucchetti: potrete usufruire dell’imperdibile offerta. Con l’acquisto della nuova poltrona alzapersona Zucchetti riceverete 60% di sconto e incluso nel prezzo, in omaggio, il rivestimento per la poltrona Magneto Dream. Tutto questo a solo 599€ e lo potrete pagare in comode rate da 20 euro al mese; gli aventi diritto potranno anche godere della detrazione fiscale del 19%.

Tutti i divani e le poltrone Zucchetti sono rigorosamente Made in Italy.

informazioni su acquisti

numero di telefono poltrone zucchetti

Fill out my online form.

contatta poltrone zucchetti

nuova promozione poltrone con omaggi

agevolazione

Sedersi in poltrona e rialzarsi è diventato sempre più difficile o cercate semplicemente la comodità e il relax? Regalatevi un'elegante poltrona elettrica Zucchetti ad un prezzo davvero competitivo. Le poltrone Zucchetti si configurano come sussidi tecnici per persone con difficoltà motorie; pertanto coloro che hanno disabilità permanenti posso godere dell’aliquota IVA agevolata del 4% usufruendo delle agevolazioni della legge n. 104 art.3 del 1992.

supervalutazione dell usato